Alimenti che danno energia, quali sono e quando assumerli?

20/08/2020

706824cf-a05e-4d39-969c-64417d49d97b

 Soprattutto d’estate, con il caldo, l’afa e la spossatezza che ne deriva, sentiamo di aver bisogno di cibi ricchi di sali minerali e vitamine. In effetti, abbiamo bisogno di assumere sostanze che ci diano la carica giusta per affrontare la giornata lavorativa e gli impegni presi con lucidità ed energia. Questa energia, fondamentale per tutti noi, è contenuta, come sappiamo, negli alimenti.

È nel cibo, infatti, che troviamo la forza per svolgere tutte le nostre attività; ma ci sono alcuni prodotti che possiamo consapevolmente assumere nelle giuste quantità per ritrovare la carica. L’importante è comunque seguire una dieta equilibrata e non eccedere mai. Persino le vitamine, se assunte senza criterio, possono diventare troppe.

Ecco quindi una lista di alimenti che danno molta energia e delle ricette facili per assumerli.

Aglio

L’aglio non è solo un potentissimo antibatterico naturale, ma anche una grande fonte di energia. Potete prendere una testa d’aglio intera, tagliarla a metà e infornarla insieme alle patate o al pollo arrosto oppure potete tritarlo finemente e aggiungerlo nell’impasto di polpette e polpettoni.

Agrumi

Limone, lime, bergamotto, mandarini, arance. C’è un agrume per ogni stagione. Approfittatene per fare il pieno di vitamine (in particolare vitamina C) e sali minerali. Oltre a spremute e macedonie, provate a farne un delizioso gazpacho.

Curcuma

La curcuma è una spezia alla quale possiamo ricorrere per le sue molteplici proprietà benefiche. Aggiunta anche in minime quantità, infatti, la curcuma è un antinfiammatorio naturale, ha proprietà antiossidanti ed immunostimolanti e ha anche proprietà patoprotettive (aiuta, quindi, ed evitare l'accumulo di colesterolo a livello epatico). Usatela per preparare un gustoso golden milk.

Frutta secca  

Tutta la frutta secca (in particolare le mandorle) è ricca di vitamina E e ha un effetto benefico sul nostro sistema immunitario. Se frullate e ridotte in polvere, inoltre, mandorle, nocciole e noci diventano delle farine senza glutine e proteiche che possono essere usate per preparare dolci d’ogni genere. 

Peperoni e prezzemolo

Oltre agli agrumi, anche peperoni (soprattutto quelli rossi) e prezzemolo sono ricchissimi di vitamina C. Una conoscenza da sfruttare ogni volta che ne capita l’occasione.

Zenzero

Lo zenzero è una radice che si può mettere in infusione per fare delle tisane purificanti ed energizzanti. Questa pianta, inoltre, aiuta a curare le infiammazioni e ha proprietà antiossidanti.