Chips di frutta, una merenda sana e antispreco

08/04/2021

7342b6f3-c098-4bfe-8976-1aac44e0937a

Le chips di frutta sono un’ottima alternativa per una dolce merenda. Sono la perfetta soluzione per far mangiare la frutta ai vostri bambini, ad esempio, oppure lo spuntino ideale per spezzare la fame a metà mattina o a metà pomeriggio. 

Potete prepararle anche con solo le bucce della frutta facendole diventare una soluzione antispreco.

La frutta che si presta di più a diventare una chips sono le mele, le banane e le pere ma potete prepararle anche i cachi, le albicocche, le pesche e ciò che la stagione offre.

Come preparare le chips di frutta

Preparare le chips di frutta è semplicissimo. 

Se avete un essiccatore sarà davvero un gioco da ragazzi e le vostre chips saranno pronte in pochissimo tempo. Se invece non lo avete non preoccupatevi: potete utilizzare tranquillamente il forno. 

Per prima cosa lavate accuratamente la frutta, poi asciugatela e togliete gli eventuali piccioli o torsoli. Con l’aiuto di una mandolina tagliatela a fettine sottili ma non eccessivamente perché rischierebbero di rompersi. Disponete le fettine su una teglia foderata con carta da forno, distanziandole bene tra loro. Poi cuocetele in forno per 4-5 ore a bassa temperatura (80°C circa). 

Prima di cuocerle potete anche aromatizzarle con succo di limone, miele, zucchero o spezie per personalizzare la ricetta a modo vostro. 

Una volta pronte conservate le vostre chips lontano dall’umidità, ad esempio in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

Ecco qualche idea per preparare le vostre chips di frutta. 

Chips di mela e cannella

Per fare le chips di mela e cannella eliminate il torsolo con l’apposito strumento, poi tagliatele finemente. Prima di infornare spolverizzatele abbondantemente con zucchero a velo e cannella. Ne otterrete delle profumatissime ed irresistibili chips di mela e cannella.

Chips di banana al limone

Sbucciate le banane. Affettatele formando delle fette di spessore inferiore a mezzo centimetro. Poi mettetele in una ciotola e irroratele con il succo di mezzo limone. Lasciatele a bagno circa 5 minuti, dopodiché fatele sgocciolare per bene e infornate. Servitele accompagnate da yogurt dolce in cui pucciarle. 

Chips di pera e miele

Lavate bene le pere e tagliatele in fettine verticali. Sciogliete in una ciotola un cucchiaio di miele di castagno in mezzo bicchiere d’acqua. Lasciatele in ammollo per qualche minuto, poi fatele sgocciolare e cuocetele in forno.