Le chips di verdura

27/05/2021

c58bc297-74d6-4364-aacc-4f78eba0e3cd

Per una merenda sana o un aperitivo light avete mai considerato le chips di verdura? Gustose, colorate e nutrienti, le chips di verdure sono un’ottima alternativa alle patatine fritte. 

Grazie alla tecnica dell’essiccazione potete trasformare praticamente qualsiasi verdura vogliate in sottili sfoglie croccanti e aromatizzarle con erbe, spezie o salse a piacere. 

La ricetta delle chips di verdura

Preparare le patatine di verdura è molto semplice; l’unico materiale che vi occorre è un forno e un’affettatrice o una mandolina. L’importante è infatti tagliare gli ortaggi molto finemente, in modo che si cuociano e si asciughino diventando croccanti. L’ideale è cuocerli in forno ventilato ad una temperatura tra i 60°C ai 90°C.

Una volta scelta la verdura che preferite e averla tagliata finemente, tamponate le fette con un po’ di carta assorbente, poi ungetele con un velo d’olio e conditele con sale, erbe o spezie. Potete sbizzarrirvi con olii aromatizzati, con rosmarino, curry, aglio, curcuma, origano, cumino, timo, pepe, paprika.

Carote, zucca e zucchine speziate

Tra le verdure un grande classico sono le carote, da provare condite con prezzemolo e paprika, ma anche zucche e zucchine si prestano molto bene. Le chips di zucca sono ottime condite con un goccio di aceto balsamico, mentre le chips di zucchine si sposano a meraviglia con una salsa tzatziki alle erbe.

Chips di cavoli e spinaci

Le foglie del cavolo nero, della verza o degli spinaci diventano delle patatine quasi impalpabili e una tira l’altra fino all’infinito. Conditele con un pizzico di curcuma oppure accompagnatele con una salsa al formaggio fresco. 

Radici e rape

Anche le radici e le rape come ravanelli, daikon o topinambur sono perfette per questo scopo. Per renderle ancora più sfiziose possiamo anche marinarle preventivamente con un goccio di aceto o di limone. 

Infine provate anche le chips di melanzane speziate, da condire con aglio e cipolla in polvere, timo, origano, curcuma, paprika, sale e pepe.

Per una merenda dolce provate anche le chips di frutta.