Il melograno, le sue proprietà e le ricette per gustarlo

18/09/2020

db8fbcc3-9c4d-45ce-9aae-ef54dd7c78fe

La stagione del melograno è sempre più vicina. Tipico frutto autunnale, il melograno è un
concentrato di proprietà benefiche che vale la pena approfondire. Perfetto da mangiare non solo
al naturale e non solo in ricette di dolci e dessert, il suo sapore e la sua consistenza lo rendono
adatto anche a ricette salate. Scopriamo insieme questo frutto leggendario.


Un frutto antichissimo


La sua maturazione tardiva e la sua composizione particolare hanno fatto sì che, in tempi antichi,
in molte culture il melograno venisse considerato come un frutto miracoloso, metafora di un
mondo e della vita in esso racchiusa.


Proprietà del melograno


Ricco di vitamine e sali minerali, il melograno contiene molta vitamina C, vitamine del gruppo B
e poi fosforo, sodio, magnesio e ferro. Fibroso e composto all’80% di acqua, questo frutto
non è solo un concentrato di energia, ma anche un alimento benefico per l’intestino dal basso
contenuto calorico. Tutte queste caratteristiche lo rendono un ingrediente sano, che possiamo
inserire nella nostra dieta sicuri di non sbagliare.


Ricette con il melograno


A tavola, il melograno può essere mangiato al naturale oppure aggiunto in una macedonia
autunnale. La mattina, possiamo sgranarne un poco e aggiungerlo a uno yogurt bianco magro
con dei cereali o un cucchiaio di frutta secca.


Insalata di radicchio con melograno


Anche a pranzo e a cena, il melograno è un frutto che possiamo aggiungere nelle nostre ricette
salate con risultati sorprendenti. La ricetta salata con melograno più facile e leggera da realizzare
è sicuramente un’insalata. Prendete un cespo di radicchio, aggiungetegli del finocchio affettato
finemente con la mandolina e condite il tutto con chicchi di melograno, olio, sale e aceto
balsamico. Se preferite accentuare l’acidità del melograno, potete mettere, al posto dell’aceto
balsamico, dell’umeboshi, un succo tipico giapponese a base di prugne.


Risotto al melograno


Tipico piatto dal gusto natalizio è anche il risotto col melograno. Preparate un risotto molto
cremoso cuocendolo con brodo vegetale e mantecandolo con molto burro e Parmigiano Reggiano
grattugiato. Aggiungetegli dei chicchi di melograno freschi subito prima di servirlo e otterrete un
risotto classico dal gusto morbido e fresco al tempo stesso.
Straccetti di pollo con melograno
Per un secondo piatto particolare, preparate dei classici straccetti di pollo al limone infarinandoli
e cuocendoli con dello scalogno e poco olio. A fine cottura, aggiungetegli del melograno e
mescolate bene. Servite con una insalata condita con olio, sale e succo di limone.